Calabria: Fondi europei, un miliardo a rischio.

By | settembre 8, 2014

Giacomo_Mancini_Jr._3Un paio di mesi fa l’assessore regionale alla Programmazione Giacomo Mancini esultava: «Abbiamo raggiunto il target di spesa dei fondi europei, grazie all’avanzamento che abbiamo impresso alla nostra azione». Ieri invece sul suo profilo twitter Mancini ha scritto: «I burosauri regionali hanno bloccato il Por. La Calabria rischia di perdere 1 miliardo di euro. Situazione drammatica». Delle due l’una: o Mancini si sbaglia adesso, nel lanciare l’allarme, o si sbagliava mesi fa nel dipingere un quadro straordinario nella spesa dei fondi comunitari. Di sicuro, si conferma la “faccia di bronzo” dell’assessore regionale, che se la prende con non meglio precisati “burosauri” (sembra di sentire il suo ex presidente Scopelliti con le sue litanie su lobby e “poteri forti”, anche questi mai specificati…) per nascondere le proprie responsabilità. Se davvero c’è qualcuno che ha “remato contro” nell’attuazione del Por Calabria perché Mancini se ne accorge solo adesso? In tutti questi anni di guida del Dipartimento forse più strategico della Regione Mancini cosa ha fatto? Dov’è stato? E cosa succederà dopo che – come riportato alcune settimane fa dal nostro blog – lo stesso Mancini ha di fatto stravolto la struttura organizzativa e gestionale del Por arrivando persino a “calpestare” disposizioni comunitarie attraverso un semplice verbale allegato a una delibera di Giunta? (a. c.) tratto da L’Ora Siamo Noi